Home Home

Riflettere insieme sul rilancio del Paese verso un futuro sostenibile e sollecitare il dibattito sulle politiche per cambiare modello di sviluppo nella direzione indicata dall’Agenda 2030. È l’obiettivo dell’iniziativa “ASviS Live: tre passi verso il Festival dello Sviluppo Sostenibile 2020”: Tre eventi trasmessi in diretta streaming sui canali dell’ASviS e dell’Ansa il 21 maggio, il 28 maggio e il 4 giugno, come percorso di avvicinamento alla manifestazione, riprogrammata dal 22 settembre all'8 ottobre a causa dell’emergenza sanitaria.

Durante i tre appuntamenti, realizzati in collaborazione con i partner del Festival 2020 e con il supporto dei media partner Ansa e Rai, sono previsti momenti di coinvolgimento online del pubblico, anche per recepire suggerimenti sui temi da approfondire nel corso del Festival.
I tre eventi di ASviSlive verranno trasmessi in streaming sul sito https://festivalsvilupposostenibile.it/2020# , sul sito asvis.it, sulla pagina Facebook, sul canale Youtube e sul sito Ansa.it e ANSA2030.
Inoltre, sarà possibile partecipare al dibattito sui social utilizzando gli hashtag #versoilfestival e #ASviSlive.

ASviSlive - 21 maggio ore 15:30 - "Orientare le scelte, disegnare il futuro" sull’importanza di pensare e progettare un futuro sostenibile. Verrà presentato il nuovo sito "FUTURA network", una piattaforma creata dall’ASviS per stimolare la riflessione e il dibattito sui futuri possibili a partire dai temi proposti dall’attualità.

ASviSlive - 28 maggio ore 15:30 - "Verso una ripresa trasformativa all’insegna della resilienza e della sostenibilità" sull’urgenza di un percorso di trasformazione verso la sostenibilità economica, sociale e ambientale. Parteciperanno rappresentanti del mondo delle imprese e del terzo settore e verranno presentate alcune iniziative degli aderenti dell’ASviS per contribuire alla ripartenza del Paese, visibili sulla pagina del portale ASviS dedicata ad #AlleanzaAgisce.

ASviSlive - 4 giugno ore 15:30 - "Ambiente, salute e società sostenibili: alla scoperta delle connessioni" sulle interazioni tra gli ambienti naturali e quelli antropizzati e sulle loro rispettive vulnerabilità. Imprese e istituzioni a confronto sul superamento della crisi nel rispetto dei criteri di sostenibilità.

Fondazione Aem dal 2016 aderisce all'Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS), e ne promuove le attività. Per informazioni: https://festivalsvilupposostenibile.it/2020# 

Inizio