Home Home

Al fine di consolidare la propria presenza nello scenario internazionale e condividere l’esperienza decennale degli Archivi Storici AEM nel campo del patrimonio industriale, da quest’anno Fondazione AEM è diventata membro di ERIH – European Route of Industrial Heritage, network europeo per la valorizzazione del patrimonio industriale.

Nata nel 1999 l’associazione è il network dei più importanti luoghi di archeologia industriale in Europa e contiene al suo interno diverse tipologie di siti: acciaierie, miniere, impianti industriali e infrastrutture di trasporto, centrali elettriche e villaggi operai, alcuni di questi già iscritti nella lista UNESCO del Patrimonio mondiale dell’Umanità.

Per maggiori informazioni sull’associazione e le sue attività visita il sito https://www.erih.net/

Inizio