Home Home

In occasione della terza edizione del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2019,  la più grande iniziativa italiana per sensibilizzare e mobilitare cittadini, giovani generazioni, imprese, associazioni e istituzioni sui temi della sostenibilità economica, sociale e ambientale, diffondere la cultura della sostenibilità, Fondazione Aem e WAME presentano la mostra  "Energy Portraits. Dall'altra parte del filo. Fotografie di Marco Garofalo" :

L’accesso all' energia visto dall' altra parte del filo. Storie di Watt e di persone raccontate con gli occhi di un fotografo di reportage. L’intrecciarsi di tecnologie moderne e tradizionali per portare il servizio elettrico negli angoli più remoti del pianeta a soddisfare i bisogni comuni e inaspettati delle persone. La rete elettrica tradizionale, le innovative mini-reti e l’affermarsi di impianti indipendenti, prevalentemente fotovoltaici, nelle abitazioni di tre continenti.
La fotografia di reportage di Marco Garofalo documenta, senza celebrare, la sfida per l’accesso universale a forme moderne di energia al 2030. Gli scatti in Tanzania, Kenya, Ghana, Bolivia e in tre stati indiani mettono al centro le persone nel loro rapporto con l’energia. Un contributo originale alla comprensione dell’obiettivo di sviluppo sostenibile numero 7 delle Nazioni Unite.

Fondazione Aem sostiene  e promuove le attività di studio di WAME (Word Access to Modern Energy), che ha realizzato la mostra fotografica.

WAME è un progetto di approfondimento, formazione e comunicazione sulla necessità di accesso alle forme di energia moderna dei paesi in via di sviluppo, che promuove la conoscenza e la valorizzazione delle buone pratiche rappresentate dai tantissimi progetti che portano l’accesso all’ energia laddove manca.


Inaugurazione: 14 maggio 2019  ore 18.00
Mostra aperta dal 15 maggio 2019 al 7 giugno 2019.
Lunedì-giovedì 9.00-17.00; venerdì 9.00-13.00

Ingresso gratuito
 
Info pubblico
Tel. +39 02 7720 3935
fondazioneaem@a2a.eu

 

Inizio