Home Home

"Illumina il Futuro" è un progetto di solidarietà internazionale per l’accesso all’energia.

Fondazione Aem sostiene e condivide da tre anni questo progetto con Liter Of Light Italia e WAME (Word Access to Modern Energy). Per quest'anno, infatti, sono previsti due workshop rivolti agli studenti delle ultime classi dell’Istituto Severi Correnti di Milano.

Due tecnici di "Illumina il Futuro", con lo staff del Progetto Scuola di Fondazione Aem e del Gruppo A2A, insegneranno agli studenti come comporre le light box: piccole scatole contenenti alcuni componenti da assemblare che saranno, poi, spedite per la realizzazione di un progetto di sviluppo internazionale.
I partecipanti realizzeranno alcuni componenti che andranno a costituire un sistema di illuminazione portatile e domestica in una comunità rurale della città di Kaffrine, in Senegal.

Casa dell'Energia e dell'Ambiente (Piazza Po, 3 - Milano - 20144) accoglierà i due workshop:

  • Venerdì 23  febbraio 2018, in occasione della 14° edizione di "M’Illumino di meno"
  • Mercoledì 7 marzo 2018  dalle ore 9.30 alle ore 12.30



Liter Of Light Italia è un’associazione no profit che – in cooperazione con la ONG filippina My Shelter Foundation, fondatrice del progetto Liter Of Light (ospite di Unesco all’inaugurazione dell’Anno Internazionale della Luce e vincitore del premio più ambito nel settore dell’eco- sostenibilità, lo "Zayed Future Energy Prize") – sfrutta l’energia solare per portare luce negli angoli bui del mondo (ad oggi, si stima che circa 1.5 miliardi di persone non abbiano ancora accesso all’energia elettrica).

WAME (World Access to Modern Energy) è un'associazione che ha lo scopo di e sensibilizzare l’opinione pubblica sulla necessità di accesso alle forme di energia moderna dei paesi in via di sviluppo. WAME promuove la conoscenza e valorizzazione delle buone pratiche rappresentate dai tantissimi progetti che portano l’accesso all’energia laddove manca.

 

 

Per saperne di più  
La locandina dell'iniziativa
Inizio